Google+
Lezione 3
Lezione 4
Lezione 5
Lezione 6
Lezione 7
Lezione 8
Lezione 9

Lezione 2: Benvenuto in questa seconda lezione del corso Risveglia il Tuo Intuito


Come Ascoltare e Capire i Messaggi del Tuo Sesto Senso


In questa lezione continuerai a lavorare sul risveglio della tua innata abilità intuitiva. Ascoltando il tuo intuito riceverai risposte ed indicazioni dirette esattamente a te. Lo scopo di questa lezione è insegnarti che il tuo sesto senso è in grado di offrirti la soluzione migliore in qualsiasi momento e situazione della tua vita.



Riprendi la Comunicazione Con il Tuo Intuito


Con la prima lezione hai iniziato ad ascoltare la tua voce interiore, ed hai compreso che il tuo intuito può essere la tua nuova guida. Con l’esercizio di trascrizione degli errori è come se avessi stipulato un accordo con il tuo sesto senso: “So che esisti, e dal momento che ho riallacciato un dialogo con te, voglio continuare a seguire le tue indicazioni.”

Quando ti sintonizzi con la tua innata abilità intuitiva puoi farci affidamento ogni volta che lo desideri.

Ogni volta che ti trovi davanti a situazioni incerte, e ti poni delle domande come:

  • Sono pronto a intraprendere una nuova strada professionale?
  • Sarebbe meglio comprare una nuova casa o prenderla in affitto?
  • Posso contare sull’affetto dei miei amici?
  • Se dovessi trasferirmi all’estero, riuscirei ad essere felice?
  • Ho degli atteggiamenti inconsci sbagliati?

..il tuo intuito conosce sempre la risposta giusta per te.



Le tecniche che ti verranno insegnate in questa lezione, ti permetteranno di capire come ascoltarlo. Prima di seguire le sue indicazioni, devi imparare ad ascoltare, assecondare e sentire ciò che ti sta comunicando.

Il tuo intuito vuole guidarti. Tutto ciò che devi fare è ascoltarlo. Imparerai anche come stabilire una connessione con il tuo sesto senso.

Prima di iniziare, è necessario ricordarti che, nonostante l’intuito sia un’ abilità innata, ci potrebbero essere delle interferenze durante la connessione con esso, come ad esempio fattori esterni come cattive notizie, fattori stressanti e pressioni.

È tutto normale. Ci sarà sempre qualcosa che dall’esterno interferirà con la tua attenzione.

Attraverso queste lezioni comprenderai ed imparerai a restare connesso con il tuo intuito in qualsiasi situazione.

Ci vorrà solo un po’ di tempo e di energia. Pensa a come oscilla la lancetta di una bussola ogni volta che cambi leggermente direzione: ha bisogno di un momento per ricalibrarsi e tornare a puntare verso la giusta direzione. Il tuo sesto senso funziona esattamente allo stesso modo e come una bussola interiore, ti mostrerà sempre la giusta via da seguire.



Il desiderio e la volontà di ascoltare il tuo intuito sono molto importanti per riuscire ad avere una connessione salda e duratura. È un patto che fai con te stesso, una promessa a liberarti dalle influenze esterne che annebbiano la tua capacità di giudizio.

Ricorda: c’è una grande differenza tra pensare e sentire una decisione. I pensieri escono dalla tua mente che è il secondo organo a prendere parte al processo conoscitivo. I sentimenti hanno origine dal cuore che è il vero centro della tua coscienza.


Sì, ho finalmente capito l’importanza del mio intuito e voglio continuare ad imparare ad ascoltarlo.


Come Prepararsi ad Ascoltare la Propria Abilità Intuitiva



Il passo successivo verso lo sviluppo della tua più grande abilità innata – il tuo intuito – è preparare il tuo corpo al dialogo interiore.

La voce del tuo intuito è un sussurro e non un grido, esso non pretende infatti di farsi sentire, ma vuole che sia tu ad ascoltarlo volontariamente.

Per prepararti all’ascolto è necessario che tu prenda familiarità con il silenzio. Anche se in certe situazioni potrebbe sembrarti difficile a causa dello stress accumulato durante la giornata, devi sapere che solo immerso nella calma del silenzio, puoi ascoltare al meglio la tua voce interiore.


Ecco alcune attività che possono facilitare il dialogo con il tuo intuito:

  • Fai una passeggiata (senza tecnologia) – Solo 20 minuti di passeggiata sono sufficienti per sintonizzarti con il tuo intuito. Lascia a casa o in macchina il cellulare. Se non puoi farne a meno, spegnilo. Niente deve disturbarti e interferire con il tuo dialogo con il sesto senso.
  • Rilassati in mezzo alla natura – La prossima volta che senti il bisogno di sederti e riflettere, vai in un sentiero in montagna o sulla spiaggia invece di andare al bar. Gli spazi aperti, il rumore dell’acqua, il canto degli uccelli, gli alberi ti aiuteranno a riconnetterti alla tua psiche interiore.
  • Pratica Yoga (o altre forme di esercizio) – L’intuito ha le sue radici nel cuore, per questo attività fisiche che aumentano la tua frequenza cardiaca sono indicate per stimolarlo. Tutto questo contribuirà alla salute del tuo cuore e alla longevità del tuo intuito.
  • Concediti un’ora di relax prima di andare a dormire. -Almeno un’ora prima di andare a letto, spegni tutti gli apparecchi elettronici, compresi smartphone, tablet, televisione, radio. Ti accorgerai come il tuo sonno sarà più profondo e come sarai fresco e riposato la mattina.
  • Guida con i finestrini abbassati e la radio spenta – Anche se è difficile rinunciare alle tue canzoni preferite durante il tragitto al lavoro, tieni la radio spenta ed ascolta il suono del vento.
  • Non fare nulla – Sembrerà strano, ma non facendo nulla puoi diventare più produttivo. Immerso nel silenzio e nella tranquillità più totale, puoi creare la giusta atmosfera per un ascolto interiore più profondo.

Questi sono alcuni esempi di come prepararti all’ascolto. Puoi anche usare a tuo favore gli imprevisti e le pause forzate della giornata, accogliendoli positivamente.

Come ad esempio:

  • Traffico e ingorghi stradali – Normalmente sono solo causa di stress, ma quando sei sintonizzato con il tuo intuito possono diventare un’opportunità per comunicare con la tua natura interiore.
  • Fila alle casse – Passi circa un’ora al giorno in fila, ovvero 2 o 3 anni durante l’arco della tua vita. Invece di aspettare impazientemente e con la mente altrove, cogli l’occasione di sintonizzarti con il tuo sesto senso.
  • Un imprevisto al lavoro – La tua innata abilità intuitiva ti aiuterà a trovare risposte brillanti e idee efficaci. Affrontare problemi usando esclusivamente la ragione ti porterà ad approcciarti ad ogni cosa solo con la logica.

Quando la Mente È Calma, Puoi Aprirti ai Miracoli



La meditazione è un altro modo per raggiungere la felicità e sentirsi fisicamente e mentalmente meglio.

Tramite la meditazione, la tua mente inizia a calmarsi e riposarsi mentre il tuo cuore lentamente si apre. Non è importante l’età, la razza, le origini o la posizione sociale, la meditazione è per tutti.

È un modo particolare per osservare la vita da una prospettiva differente. Meditando tutto ti sembrerà scorrere più lentamente, e, da quello stato di coscienza potenziata, vedrai ogni cosa in modo più chiaro.

Le lezioni che stai studiando sono state elaborate dal nostro team sotto la guida di una delle massime esperte mondiali in materia di intuizione.


Chi è Sonia Choquette



Sonia è un’autrice di fama internazionale, scrittrice di racconti e guaritrice vibrazionale. I suoi insegnamenti sul sesto senso, la sua saggezza, la sua guida e le sue capacità fanno di lei una delle figure più influenti in materia a livello globale.

È autrice di 8 best-seller, di numerosi audio programmi.

Ha conseguito la laurea alla University of Denver e alla Sorbonne di Parigi; ha ottenuto il dottorato in metafisica all’ American Institute of Holistic Theology (Istituto Americano di teologia olistica).


“È stata una guida e mi ha aiutato a scoprire una parte di me che nemmeno conoscevo”

Quando ho letto i libri di Sonia, mi sono sentita sollevata, supportata e felice. È riuscita a far spostare la mia consapevolezza dal ‘qui e ora’ ad un livello ancora più spirituale. Lei non fa predizioni, infatti non stavo cercando qualcuno che mi dicesse che cosa mi sarebbe successo, ma cercavo qualcuno che mi indicasse come conoscere meglio me stessa e devo dire che le cose sono veramente cambiate. Mi ha detto di iniziare a scrivere, ma non avendolo mai fatto, inizialmente mi sono sentita a disagio. Ora ho quasi terminato il mio primo libro e la sua guida mi ha aiutato a scoprire una parte di me che nemmeno conoscevo. Adoro tutto questo! Se è quello che anche tu stai cercando, Sonia è la migliore.


DJ T.,

Portland, OR

“Sai sondare anche i cuori più difficili con la tua saggezza avvolgente”

Sonia, mi hai mostrato la forza del mio cuore e quanto avessi bisogno di stabilità nella mia vita, ma soprattutto che stavo ingannando me stessa. Non finirò mai di ringraziarti! Ora più di prima, riconosco l’immagine distorta che avevo di me stessa, e finalmente riesco a godere appieno della mia vita. Sono consapevole di quello che ho fatto, il mio percorso ed ho imparato a cavarmela con le mie sole forze e in questo modo sto crescendo ogni giorno di più. Il tuo Sé è così avvolgente e pieno di gioia e amore, che si accorda perfettamente con chi è in cerca di soddisfazione e comprensione. Sai sondare anche i cuori più difficili con la tua saggezza avvolgente che è, allo stesso tempo, vera e sincera.

Detto questo, credo che raccomandare Sonia a tutti quelli che hanno bisogno di essere guidati sia più che ovvio. Sonia ha dei doni enormi ed ha anche la generosità di condividerli con gli altri. È sicuramente un lavoro duro, ma lo sa fare proprio bene.


DJ T.,

Portland, OR

In Arrivo la Lezione 3 – Afferma la Tua Nuova Consapevolezza e Manifesta le Tue Intuizioni


Prima di passare alla Lezione 3 Afferma la Tua Nuova Consapevolezza e Manifesta le Tue Intuizioni, assicurati di aver completato in ogni suo passo questa lezione. Riceverai presto via e-mail il materiale relativo alla Lezione 3.

Nella prossima lezione affermerai la tua nuova consapevolezza. Approfondirai ciò che hai imparato finora e capirai come una semplice espressione può trasformare il tuo dialogo interiore in una azione concreta.


Ho ascoltato e capito il mio sesto senso e ora voglio andare avanti con il programma completo “Sintonizzati” di Sonia Choquette!


Cosa Fare in Attesa della Prossima Lezione

Nei commenti di seguito, scrivi qual è il modo che hai scelto per prendere familiarità con il silenzio e quanta fatica ti è costato trovare calma e quiete. È stato facile? Difficile? Raccontaci la tua esperienza!