Sana Alimentazione: 5 Cibi da Amare e 3 da Evitare!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Parlare di sana alimentazione è un po’ come parlare del deserto del Sahara, della foresta pluviale amazzonica, oppure delle distese ghiacciate dell’Antartide. Sistemi complessi e incredibilmente elaborati, apparentemente lineari ma traboccanti di diversità, apparentemente piatti ma incredibilmente frastagliati. E soprattutto, meravigliosi!

L’analogia è ardita, certo, ma rende l’idea. Tutti vorremmo prima o poi vedere l’alba nel deserto o goderci un’aurora australe, oppure vedere un rigoglio che non abbiamo mai neppure immaginato. Per farlo, però, ci vuole l’impegno di arrivare fino a lì. L’ apertura mentale per assaporare appieno le caratteristiche del luogo, e la lucidità di scegliere quale strada percorrere per arrivare dove vogliamo andare.

La sana alimentazione è un intero universo!

E grazie al cielo! L’essere umano è un animale incredibile, dotato di una capacità di adattamento che ha pochi eguali su questo pianeta. La sua alimentazione non fa eccezione: ci sono moltissimi modi per alimentarsi in modo sano, perché il nostro corpo è programmato per alimentarsi in moltissimi modi diversi.

Ovviamente non è programmato per mangiare hamburger e patate fritte due volte al giorno, tutti i giorni per tutta la vita. Sarebbe una vita breve e lo sappiamo tutti!

Ma fra un eccesso e l’altro c’è un intero, gustosissimo universo che concilia la salute con il gusto e con la capacità di alimentare il proprio corpo in modo da farlo funzionare al 100%!

Mettiamo subito le cose in chiaro: trovare la quadratura del cerchio di una sana alimentazione è materia scientifica, complicata e delicata. Non sta certo a noi dipingere in un articolo un quadro dettagliato e definitivo di una dieta che ti faccia restare in salute per tutta la vita, anche perché ciascuno ha le proprie esigenze.

Quello che possiamo fare è basarci sull’esperienza e sulla sapienza degli esperti per darti qualche suggerimento su quali alimenti prediligere e di quali, invece, diffidare. Nella fattispecie, scopriamo il lavoro e il consiglio del dottor Danilo De Mari, autore del libro Restart Metabolico: 31 giorni per ritrovare la forma e tornare in salute.

Il lavoro del dottor De Mari è un’autentica miniera di consigli per una sana alimentazione.

Nel suo libro, De Mari non restituisce solo una dieta dettagliata per ritornare in piena salute metabolica, depurarsi e smaltire lo stato di infiammazione cronica che mesi di inattività e alimentazione sballata ci hanno causato. Attraverso un sistema di quiz personalizzati, ci permette anche di adattare il ciclo cibo-allenamento più adatto al nostro corpo e alle nostre esigenze.

Il punto di vista, però, impone una riflessione: non esiste una ricetta univoca per tutti, perché ognuno ha delle esigenze specifiche. Quello che esiste, e che possiamo riportare, sono delle informazioni utili sui cibi, sull’impatto che hanno sul nostro corpo e su come dovremmo intenderli per massimizzare i loro effetti positivi.

Vi riportiamo quindi una piccola lista di cibi da prediligere e di cibi, se possibile, da evitare, ispirata ai suggerimenti del dottor De Mari, con una piccola premessa!

Preferisci sempre prodotti biologici e di stagione!

Per quanto riguarda frutta e verdura, comprare fragole a novembre o cavoli ad agosto non significa solo contribuire a bruciare barili e barili di petrolio per importare quelle verdure dall’altra parte del mondo! Se già la tutela dell’ambiente è un bisogno imprescindibile, quello della salute rende la scelta delle verdure e della frutta giusta davvero importantissima! Le verdure fuori stagione saranno zeppe di pesticidi, e ormoni della crescita: preferisci sempre frutta e verdura coltivata come Dio comanda!

Da preferire!

Frutta secca: un alleato su cui contare.

Noci, nocciole, pistacchi, mandorle, semi di zucca, semi di girasole, arachidi. In generale tutta la frutta secca è ricchissima di acidi grassi, sali minerali, vitamine, fibre e amminoacidi essenziali. È ricchissima di omega3, che riducono gli stati infiammatori. Aiutano a depurare l’intestino e, saziando anche se in scarsa quantità, sono un notevole aiuto per chiunque voglia perdere peso.

Frullati: per dare respiro al corpo.

I frullati sono re indiscussi della prima fase del programma del dottor De Mari, quello dedicato al reset metabolico. Forniscono un apporto imprescindibile di vitamine e di sali minerali, contribuiscono all’idratazione del corpo e, grazie all’alto contenuto di fibre, depurano l’intestino. Un toccasana per l’organismo.

Miele: non può mai mancare.

Il miele è davvero un alimento imprescindibile, e non solo per una sana alimentazione, ma per una vita sana in generale. Per elencare i suoi effetti benefici ci vorrebbe un volume intero: antiossidante, antinfiammatorio, decongestionante, antimicrobico e sedativo per la tosse. Aiuta il corpo a combattere le infezioni intestinali e a rimarginare le ferite, inoltre, grazie al fruttosio, ci fornisce una scarica di energia immediatamente spendibile senza far oscillare eccessivamente i nostri livelli glicemici. E poi… ha il profumo della primavera!

Ravanelli: una sterzata per il metabolismo.

I ravanelli sono una verdura crucifera squisita, che aggiunta all’insalata cruda ha un effetto davvero sorprendente. Innanzitutto aiutano la digestione, alleggeriscono l’attività del fegato e hanno una blanda azione lassativa. Sono ricchissimi di oligoelementi e sali minerali, fondamentali per ripristinare gli equilibri elettrolitici.

Fragole: il buono del biologico!

Le fragole sono squisite, e fanno benissimo se sono coltivate come si deve! Se già normalmente bisogna prediligere la frutta e la verdura biologica, con le fragole la scelta diventa ancora più importante. Non avendo una buccia, infatti, le fragole assorbono più facilmente le sostanze “xenobiotiche”, come pesticidi, insetticidi ed erbicidi, diventando davvero nocive per l’organismo.

Le fragole biologiche coltivate naturalmente, invece, sono un frutto meraviglioso. La lieve acidità delle fragole stimola il fegato, e il suo basso contenuto di fruttosio le rendono ideali per chi soffre di diabete. Contengono iodio, che stimola la tiroide e il pancreas, e rinforzano le ossa. Un’esplosione di gusto e di salute!

Da evitare!

Zucchero raffinato: un circolo vizioso.

Lo zucchero è dappertutto: viene usato nei dolci, nelle caramelle, per addolcire il nostro caffé e persino per mitigare l’acidità di molti alimenti salati. Lo zucchero, però, fa impennare la nostra glicemia, aumentando l’insulina e rallentando il nostro metabolismo. Ci porta a una riduzione della soglia di attenzione e a un aumento della sonnolenza e infiamma l’intestino. Infine porta a una sensazione di fame e alla necessità di assumere altro zucchero.

Latte vaccino e derivati: non per tutti!

In natura, il latte è un alimento che nel mondo dei mammiferi è destinata ai cuccioli. Per gli individui adulti, dunque, è un alimento inadatto. Contiene il lattosio, lo zucchero del latte, di cui il 75% della popolazione mondiale è intollerante. La caseina, la proteina del latte, aumenta la produzione del muco nell’intestino e contribuisce a uno stato di infiammazione continua.

Farina raffinata: è dappertutto.

La farina raffinata è alla base della pasta, di tutti i prodotti da forno come il pane e la pizza. Tralasciando il contenuto di glutine, la farina raffinata è un alimento “morto”, in cui la vita cellulare è cessata da molto tempo e dove le sostanze nutritive sono quasi assenti. Crea effetti dismetabolici e infiammatori, ed è preferibile non assumerla quotidianamente, bilanciandola comunque con cereali in chicchi e fibre.

Programmare una sana alimentazione è un percorso da fare in compagnia di un esperto!

Regalati il libro Restart Metabolico. 31 giorni per ritrovare la forma e tornare in salute del dott. De Mari: ritrovare la salute è alla portata di tutti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

2 thoughts on “Sana Alimentazione: 5 Cibi da Amare e 3 da Evitare!

  1. Sabrina ha detto:

    Molto interessante

    1. Omnama Team ha detto:

      💙💙💙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il sito web

Chi siamo
Autori
La Svolta School
Dicono di noi
Blog

Segui Omnama

Disclaimer: Il visitatore/iscritto/membro o cliente accetta di essere l’unico responsabile di qualsiasi effetto risultante dall’ascolto degli audio Omnama e/o dall’applicazione delle tecniche descritte in questo sito e/o suggerite dal nostro supporto al cliente. Non siamo medici, psicologi, psichiatri né ci dichiariamo tali. Se dovessi avere dei dubbi sugli effetti di Omnama ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia, o ad altri professionisti della salute, prima di qualsiasi utilizzo.

Il 24 maggio 2018 abbiamo aggiornato la Privacy Policy e i nostri Termini e Condizioni per rispettare le nuove normative sul trattamento dei dati personali, introdotte dal GDPR. L’uso delle nostre piattaforme, conformi alle vigenti normative, ti garantisce maggiore controllo e protezione dei tuoi dati. Per qualsiasi informazione sui tuoi dati, puoi scrivere a omdesk@omnama.it.

Unisciti agli oltre 250.000 studenti della community Omnama e ricevi in regalo la Meditazione della Luce Dorata:

Disclaimer: Il visitatore/iscritto/membro o cliente accetta di essere l’unico responsabile di qualsiasi effetto risultante dall’ascolto degli audio Omnama e/o dall’applicazione delle tecniche descritte in questo sito e/o suggerite dal nostro supporto al cliente. Non siamo medici, psicologi, psichiatri né ci dichiariamo tali. Se dovessi avere dei dubbi sugli effetti di Omnama ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia, o ad altri professionisti della salute, prima di qualsiasi utilizzo.

Il 24 maggio 2018 abbiamo aggiornato la Privacy Policy e i nostri Termini e Condizioni per rispettare le nuove normative sul trattamento dei dati personali, introdotte dal GDPR. L’uso delle nostre piattaforme, conformi alle vigenti normative, ti garantisce maggiore controllo e protezione dei tuoi dati. Per qualsiasi informazione sui tuoi dati, puoi scrivere a omdesk@omnama.it.

Copyright © 2009-2021 — Omanama — All rights reserved

Sprint Brand SLU, Plaza de los Hibiscus, 1, Edificio Águila Playa, local 3, 35100 San Agustín, Gran Canaria, Las Palmas, Espana