Google+

Lezione 7 : Benvenuto a questa lezione del Corso Introduttivo de Il Sistema 7 Chakra


Il Chakra del Terzo Occhio (Ajna)

Cos’ è il Chakra del Terzo Occhio


Ti capita spesso di chiederti se quello che stai facendo è davvero quello che vuoi?

Sei un eterno indeciso e quando ti trovi di fronte ad una scelta importante, non sai a che santo rivolgerti?

Non ti fidi del tuo intuito?

Fai fatica a vedere al di là delle apparenze, e percepire come gli eventi e le situazioni potrebbero evolversi in futuro?

Hai difficoltà a lasciarti andare all’immaginazione e alla fantasia?

Se è così che stanno le cose, il tuo sesto Chakra o Chakra del Terzo Occhio è bloccato, e devi fare in modo che l’energia torni a fluire liberamente attraverso di esso.

Il Chakra del Terzo Occhio è situato in mezzo alla fronte, nello spazio tra le sopracciglia, ed è anche conosciuto come Chakra della fronte.

Questo Chakra può essere definito la tua bussola interiore, la tua personale stella polare, che ti guida e ti dona la capacità di interpretare i segnali che arrivano dal passato, dal presente e dal futuro.

E’ qui che hanno sede l’intuizione e l’immaginazione creativa, oltre alle tue capacità intellettuali, la memoria e la volontà.

La corretta apertura di questo Chakra ti consente di seguire la tua strada, ed evitare di imboccare il sentiero sbagliato quando la vita ti pone di fronte a dei bivi.

Il corretto equilibrio del sesto Chakra favorisce infatti il collegamento con il mondo spirituale e la connessione con il tuo sé profondo e ti permette di percepire il compito che sei chiamato a svolgere in questa vita.

La parola sanscrita che definisce questo centro energetico è “Ajna” che significa conoscere, percepire, ma anche comandare, nel senso di avere il comando sulla nostra mente.

Ajna è la sede del terzo occhio, che nasce dalla fusione delle due visioni separate degli occhi fisici e può vedere oltre la forma e l’apparenza, grazie all’utilizzo di qualità come intuizione, immaginazione, saggezza e conoscenza .

Aprire il terzo occhio significa dare la possibilità alla tua immaginazione di produrre l’energia necessaria per realizzare i tuoi desideri.

L’equilibrio di questo Chakra ti consente di visualizzare il tuo destino e creare le basi per renderlo concreto.

Quando il Chakra del terzo occhio è aperto e in equilibrio, l’intuizione e la lungimiranza si risvegliano, e puoi attingere informazioni preziose direttamente dal tuo inconscio, lo spazio infinito della tua mente, dove niente è dimenticato o lasciato alle spalle, e potrai fare quindi le scelte giuste per te.

Questo Chakra è associato alla vibrazione del color indaco: il colore della saggezza, della conoscenza e del misticismo.

Il chakra del Terzo Occhio ti permette inoltre di decifrare il significato simbolico dei tuoi sogni.

Devi sapere che ogni immagine o situazione che appare nei tuoi sogni porta con sé un significato e un messaggio ben preciso, che molto spesso però non comprendi, rinunciando alla possibilità di usufruire di aiuti importanti che ti dona la mente durante il sonno.

Se ti senti preoccupato o in colpa per qualcosa o se stai attraversando un periodo difficile o di forti cambiamenti, dovresti fare molta attenzione ai tuoi sogni, perché mentre dormi il tuo terzo occhio lavora per fornirti indizi utili, risposte e soluzioni ai problemi che ti assillano.





Inoltre, ogni volta che hai un deja-vu, premonizioni, o sensazioni molto forti, significa che il tuo terzo occhio sta producendo energia, e se imparerai a fidarti delle tue intuizioni, stai certo che sarai ben guidato nel cammino della tua vita.

La conoscenza che ci fornisce questo Chakra giunge infatti sottoforma d’intuizioni, di chiaroveggenza e d’ipersensibilità nell’udire e nel percepire.

E tutto ciò che ti appare vago e confuso, grazie all’apertura di questo Chakra, ti apparirà chiaro e definito.



Che Cosa Succede Quando il Chakra del Terzo Occhio è Bloccato?


Se ogni volta che ti trovi a prendere una decisione importante o a fare una scelta decisiva, ti senti in estrema difficoltà e non percepisci i suggerimenti del tuoi intuito, se ti manca una direzione o uno scopo nella vita, significa che il tuo sesto Chakra è bloccato.

Lo squilibrio energetico di questo Chakra comporta la rinuncia al tuo potere personale e la conseguente perdita di controllo della tua esistenza, ritrovandoti in ogni situazione ad adeguare i tuoi pensieri alle opinioni correnti.

Se non farai in modo che questo Chakra torni a funzionare correttamente, finirai per dimenticare i tuoi sogni e vivere la tua vita inseguendo obiettivi che non sono realmente tuoi.

Il funzionamento disarmonico del sesto Chakra può portare inoltre conseguenze negative a livello fisico come frequenti mal di testa, problemi alla vista, all’udito e sinusite.

Le conseguenze negative che si manifestano a livello emotivo e psicologico sono frequenti paure e fobie, difficoltà di concentrazione, sentimento di insensatezza e di inutilità, impazienza, egoismo, autoesaltazione, ambizione di potere e mancanza di responsabilità.

Se profondamente indebolito può essere causa di serie depressioni.


Come Riequilibrare il Chakra del Terzo Occhio


Purtroppo alla maggioranza delle persone è stato insegnato a ignorare i segnali che giungono dalla mente intuitiva, e a prendere in considerazione solo la “realtà” così come è percepita attraverso i sensi fisici.

Dico purtroppo, perché in questo modo, queste persone si privano di tutta una serie di informazioni, altrettanto valide, se non più importanti rispetto a quelle che giungono dai sensi fisici.

Si tratta di tutte quelle intuizioni e percezioni che si percepiscono con l’intuito e il sesto senso.

Imparare a sviluppare il tuoi intuito e fidarti di lui, è uno dei doni più grandi che puoi fare a te stesso.

Prova a riflettere un secondo… chi altro, su questo mondo, conosce il tuo percorso, i tuoi desideri più profondi, meglio del tuo sé superiore?

Lui è l’unico che è con te e dentro di te fin dal momento in cui sei stato concepito, ed è l’unico e il solo di cui puoi fidarti per rendere il tuo viaggio su questa terra ricco di significato, di gioia e felicità.

Allora perché a volte ti affidi ai mass media per capire che cosa desideri, piuttosto che al tuo sé interiore?

Non credi che sarebbe più saggio imparare ad ascoltarlo e seguire la strada che ti indica?

Imparare a fidarti del tuo intuito richiede un po’ di fede e di fiducia in te stesso, ma è un’abilità che vale la pena sviluppare perché la posta in gioco è alta, si tratta infatti di riuscire a prendere le decisioni giuste.

Ma come fare? Da dove iniziare? Ecco alcuni suggerimenti pratici:


La tecnica della visualizzazione

E’ senza dubbio tra le più efficaci per consentire al tuo Chakra del Terzo Occhio di ritrovare apertura ed equilibrio.

Ecco un potente esercizio di visualizzazione per stimolare questo Chakra:

Chiudi gli occhi e immagina di fare qualcosa che hai sempre sognato fare, ma che non hai mai avuto il coraggio di fare.

Libera più che puoi la tua immaginazione e lasciala correre lontano!

Immagina di fare ciò che davvero ti rende felice.

Crea un’immagine mentale dettagliata, ad esempio puoi immaginare te stesso mentre ricevi un premio, o mentre sei su un palco e il pubblico ti applaude, oppure mentre sei sulla vetta di una montagna…

Qualunque sia il tuo obiettivo, sforzati di vedere quell’immagine con gli occhi della mente, come se l’immagine fosse proiettata su uno schermo cinematografico.

Ora pensa a che cosa potresti fare per raggiungere quell’obbiettivo.

Quali sono le azioni che potresti fare?

Non importa se sono azioni che consideri impossibili o impraticabili, concentrati comunque su di esse, e immaginati mentre le compi.

Ripeti questa visualizzazione più volte durante il giorno, in ogni momento in cui lo desideri o ne hai l’occasione.

Questo esercizio ti aiuta a sviluppare la tua immaginazione.

Ricorda, più utilizzerai la tua immaginazione e più facile sarà per te creare il futuro che desideri, perché la tua immaginazione produrrà l’energia necessaria per realizzare i tuoi desideri.


Tenere un diario dei Sogni


E’ altro metodo molto utile per fare in modo di riequilibrare l’energia del sesto Chakra.

Appena svegli infatti, è molto più facile ricordare almeno dei frammenti dei nostri sogni.

Hai notato che durante il giorno capita spesso di dimenticare i sogni che avevi l’impressione di ricordare appena sveglio?

Tenendo un taccuino sul comodino potrai annotare almeno le immagini chiave dei tuoi sogni subito, prima di dimenticarle.

Durante il giorno, poi, trova un momento per riprendere in mano il tuo taccuino e riflettere sul significato delle immagini che hai sognato.

Non affidarti alle interpretazioni di altri, ma solo alle tue, poichè nessun altro conosce il personale utilizzo dei simboli della tua mente.

Per decifrare i messaggi che il tuo sogno porta con sé, affidati alla conoscenza che hai di te stesso, ai tuoi ricordi, ai tuoi sentimenti e alla tua personale intuizione.

Per fare in modo di far tornare l’armonia a livello del sesto Chakra, è importante concedersi del tempo per fare ciò che si ama, ed evitare il più possibile di fare cose che non ci piacciono.

Semplifica al massimo la tua vita di modo che tu riesca a trovare tempo per fare ciò che ami e per onorare la tua persona.


Mangia e indossa “l’Indaco”

L’ultimo consiglio è quello di mangiare frutta dai colori scuri e cioccolato fondente e indossare abiti di color indaco, cerca inoltre di introdurre questo colore all’interno del tuo ambiente domestico.

Quando il sesto Chakra inizia ad aprirsi, riuscirai a comprendere sempre meglio il significato degli eventi del tuo passato e il motivo per cui ti trovi in determinate situazioni nel presente.

Inoltre riuscirai a rapportarti in maniera positiva e realistica nei confronti del tuo futuro grazie alla tua mente intuitiva e alle sue capacità di vedere oltre i limiti dell’apparenza.

Diventerai una persona sempre più intuitiva, saggia e coraggiosa … e troverai la tua strada, ma sopratutto il coraggio di seguirla senza timori o titubanze.

E i tuoi Chakra? Pensi possano essere chiusi o malfunzionanti ?


Vieni a Scoprire Come Guarirli Qui »