Come Trovare il Lavoro dei Sogni: 5 Spunti Pratici

Come Trovare il Lavoro dei Sogni: 5 Spunti Pratici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Ti sei mai chiesto se il lavoro che fai ti valorizza a pieno? Torni a casa soddisfatto di quello a cui hai dedicato il tuo tempo? Riesci a esprimere al massimo i tuoi talenti? Sei rimasto senza lavoro per cause di forza maggiore e non sai come trasformare questa sfortuna in opportunità? Se non senti entusiasmo ed energia per quello che fai, vivrai il loro lavoro come una condanna e continuerai a chiederti come trovare il lavoro dei sogni.

Tutti, almeno una vota nella vita, ci siamo sentiti così: insoddisfatti del nostro lavoro! Il problema sorge se diventa una condizione cronica, un modo di sentire che ci accompagna ogni giorno. E se anche questo fosse il caso, non tutto è perduto. ANZI! Spesso anche le situazioni stagnanti ci danno lo spunto per migliorare, e chiedersi come trovare il lavoro dei propri sogni è il primo passo per cogliere quello stimolo!

La prima domanda che dovrò pormi nel capire come trovare il lavoro adatto a me è semplicissima, quasi banale: cosa voglio?

Sarà quasi troppo semplice, ma non è una domanda infantile, anche se nemmeno la classica “Che lavoro farò da grande?” lo è davvero. Guardarsi dentro con onestà, però, è il primo passo per arrivare a come capire che lavoro fare nella vita. Molte persone, ad esempio, vogliono avere successo, ma non vogliono aprire la propria azienda. Vogliono lavorare in un’azienda ed essere soddisfatti, e a quel punto il loro problema è, più che altro, come scegliere la carriera giusta.

Se vuoi capire come trovare il lavoro dei sogni, devi porti la giusta domanda.

Se anche a te capita di andare al lavoro scontento, la prima cosa da fare è capire perché: può dipendere da tante cose. Magari il capo ti tratta male, magari ti paga poco, forse il lavoro che fai non si attaglia alle esigenze che senti di avere in questa fase della tua vita, o semplicemente non ti piace. Magari non impari più, il lavoro non ti da più stimoli.

Cominciare dalle ragioni che ti fanno essere insoddisfatto del tuo lavoro è il primo passo, ma ce ne sono altri che ti possono aiutare, poi, a capire che lavoro fare.

Ecco 5 spunti che ti aiuteranno a capire come trovare il lavoro dei sogni.

Si comincia sempre dal principio, e il principio migliore è rispondere alla più semplice delle domande: che lavoro posso fare? Ecco cinque modi per trovare la risposta!

1 – Usa la bussola!

Esiste un approccio strutturato che si chiama Job compass. Si tratta sostanzialmente di dividere il tuo lavoro in tutti gli aspetti che lo compongono, e attribuire un voto a ciascuno di essi. Ad esempio, se il tuo posto di lavoro è lontano da casa e devi stare in macchina ogni giorno 2 ore, quello sarà un punto con un voto basso. Se i miei colleghi non sono simpatici, quel punto avrà un voto basso. Se la paga è buona, quello è un punto di soddisfazione, e via discorrendo.

Questo ti consentirà, poi, di andare ad analizzare gli altri lavori che potresti fare spuntando per ciascuno di essi i punti deboli che hai rilevato per trovare quello che si adatta meglio alle tue esigenze. Ma come puoi fare questo?

Per capire dove stai andando, usa la bussola! Immagina te stesso fra 5 anni, e immaginalo nella maniera più vivida possibile. Che stile di vita vuoi avere, quanto vuoi guadagnare, in che paese vorresti vivere, che cosa ti piacerebbe avere imparato?

Ebbene, sulla base di quello che hai visto del te nel futuro, visualizza il percorso dal punto A dove sei ora al punto B dove vuoi arrivare. Fatto questo, capisci quali sono le competenze, le capacità e le risorse che devi avere per arrivare dove vuoi. Solo per fare un esempio, se il tuo obiettivo è avere una casa che costa 1000 euro al mese e sai che vuoi dedicare un terzo del tuo stipendio al pagamento dell’affitto, dovrai concentrarti su posti di lavoro in cui saresti remunerato almeno 3000 euro al mese!

2 – Quando focalizzi il tuo obiettivo, non risparmiarti.

Se vuoi arrivare al tuo punto B, non fermarti alla prima difficoltà: vai dritto allo scopo e non avere paura di sacrificarti.

Mettiamo che tu ti prefigga come obiettivo di arrivare a guadagnare 6000 euro al mese in Italia. Scopri che esiste un lavoro che può offrirti questa remunerazione, ma prevede un corso specialistico impegnativo e soprattutto un po’ di esperienza all’estero. Normalmente non faresti né l’una né l’altra cosa, tenderesti a trovare un lavoro subito e a stare a casa tua senza sacrificare qualche anno della tua vita. Ma visualizzati fra 5 anni, e domandati: vale la pena fare questo sacrificio per ottenere il tornaconto che voglio?

Chiaramente si tratta di un esempio estremo, che però da bene l’idea di come si debba rimettere in discussione la propria vita per ottenere i risultati che ti prefiggi.

3 – Fidati delle tue reazioni!

Hai mai deciso qualcosa tirando una monetina? Se lo hai fatto, saprai che l’importante non è il responso della monetina, ma come quel responso ti fa sentire. Ascolti la reazione del tuo corpo quando sei posto di fronte a una specifica eventualità, e non sceglierai sulla base di quello che la monetina ti avrà detto. Lo farai sulla base di come ti sei sentito, scegliendo l’altra opzione se la prima non ti da delle sensazioni positive.

Possiamo dare alla nostra ricerca del lavoro dei nostri sogni tutte le giustificazioni che vogliamo, attribuirle la più nobile delle missioni o il più alto dei propositi. Ma alla fin fine, tutto si riduce a come ci sentiamo.

Una situazione ci piace perché ci fa star bene. Facciamo volentieri qualcosa che ci appassiona, che ci fa sentire appagati. Con il lavoro è la stessa cosa.

4 – Chiedi agli amici.

Siamo i peggiori giudici di noi stessi. Lo scrivo chiaramente, e in modo conciso, senza perifrasi, perché è una verità riconosciuta da tutti. Quando ci guardiamo dentro un universo di bias, di inghippi mentali che non ci consentono di capire le sensazioni che proviamo ci saltano addosso e ci offuscano la vista.

Per capire veramente cosa si agiti dentro di noi, avremmo bisogno di qualcuno che ci conosca come ci conosciamo noi ma che sia in grado di guardarci e darci un feedback guardandoci dall’esterno. In una parola, un amico.

Prova a porre a qualcuno che ti vuole davvero bene tanto da anteporre il tuo bene al suo, che ti conosce come le sue tasche, che vuole davvero vederti realizzato una semplice domanda: “Secondo te cosa mi rende davvero felice?”. La risposta ti sorprenderà.

5 – Proponi alternative, non chiudere le porte!

Molte persone danno per scontate troppe cose nella loro vita. Cose che, danno per scontato, non si potranno mai cambiare o modificare, punti percepiti come fissi nella propria vita. Alle volte non è di una nuova azienda che abbiamo bisogno, ma di un nuovo lavoro. Magari ripensare sé stessi all’interno della situazione in cui già si è è il punto di partenza ottimale: basta cercare una posizione diversa all’interno dell’azienda, e non cambiare radicalmente la propria vita.

Per individuare il tuo lavoro ideale all’interno del contesto che conosci già hai bisogno di un unico presupposto: un rapporto aperto e collaborativo con i tuoi colleghi e i tuoi superiori. Poter andare dai colleghi di altri reparti e farti raccontare del loro lavoro, capire dai loro racconti se ti appassiona. domandargli da esperti se ti vedrebbero a ricoprire un ruolo nel loro settore è fondamentale!

I rapporti aperti e costruttivi ti serviranno, poi, anche nel momento in cui andrai dal tuo superiore a proporti per la posizione che hai capito di voler ricoprire. Non devi dire che stai facendo male nel ruolo che attualmente ricopri, ma che puoi fare meglio nel ruolo che vuoi ricoprire. Non devi dirgli che deve aiutarti a cambiare settore, ma che se cambiassi settore tu lo aiuteresti di più! Proponiti costruttivamente, in modo aperto, sincero e dimostrando di avere a cuore e a rispetto il tuo lavoro come il suo. Abbi fiducia, non te ne pentirai!

Questi cinque punti sono solo la base di una tecnica più ampia che ti può aiutare a trovare il lavoro dei sogni!

Non perderti la puntata de La Svolta School sul Job Compass e scopri la bussola per trovare il tuo lavoro ideale!

come trovare il lavoro dei sogni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito web

Segui Omnama

Disclaimer: Il visitatore/iscritto/membro o cliente accetta di essere l’unico responsabile di qualsiasi effetto risultante dall’ascolto degli audio Omnama e/o dall’applicazione delle tecniche descritte in questo sito e/o suggerite dal nostro supporto al cliente. Non siamo medici, psicologi, psichiatri né ci dichiariamo tali. Se dovessi avere dei dubbi sugli effetti di Omnama ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia, o ad altri professionisti della salute, prima di qualsiasi utilizzo.

Il 24 maggio 2018 abbiamo aggiornato la Privacy Policy e i nostri Termini e Condizioni per rispettare le nuove normative sul trattamento dei dati personali, introdotte dal GDPR. L’uso delle nostre piattaforme, conformi alle vigenti normative, ti garantisce maggiore controllo e protezione dei tuoi dati. Per qualsiasi informazione sui tuoi dati, puoi scrivere a [email protected]

Unisciti agli oltre 250.000 studenti della community Omnama e ricevi in regalo la Meditazione della Luce Dorata:

Disclaimer: Il visitatore/iscritto/membro o cliente accetta di essere l’unico responsabile di qualsiasi effetto risultante dall’ascolto degli audio Omnama e/o dall’applicazione delle tecniche descritte in questo sito e/o suggerite dal nostro supporto al cliente. Non siamo medici, psicologi, psichiatri né ci dichiariamo tali. Se dovessi avere dei dubbi sugli effetti di Omnama ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia, o ad altri professionisti della salute, prima di qualsiasi utilizzo.

Il 24 maggio 2018 abbiamo aggiornato la Privacy Policy e i nostri Termini e Condizioni per rispettare le nuove normative sul trattamento dei dati personali, introdotte dal GDPR. L’uso delle nostre piattaforme, conformi alle vigenti normative, ti garantisce maggiore controllo e protezione dei tuoi dati. Per qualsiasi informazione sui tuoi dati, puoi scrivere a [email protected]

Copyright © 2009-2022 — Omanama — All rights reserved

Sprint Brand SLU, Plaza de los Hibiscus, 1, Edificio Águila Playa, local 3, 35100 San Agustín, Gran Canaria, Las Palmas, Espana